Il muro della pace e della memoria

Quest’anno ho deciso di realizzare assieme alle mie due quinte il muro della pace e del ricordo.
Un posto dove riportare stralci delle nostre considerazioni in classe dopo l’attentato a Parigi e dopo aver parlato di Anna Frank e della shoah.

Ogni alunno ha portato una o più scatole di scarpe che hanno rivestito con fogli di quotidiani.
In seguito hanno incollato sulla scatola un foglio in cui hanno disegnato una scena della pace o relativa all’olocausto . Alcuni alunni hanno preferito, invece, scrivere uno slogan .

Abbiamo assemblato il tutto nell’atrio della scuola, dove altre classi hanno contribuito con poster e disegni.

Ecco il nostro muro terminato:
Presentazione standard1

Nei prossimi giorni inserirò tutto il percorso realizzato in classe sul giorno della Memoria.
A presto,
Gabriella

Comments are closed.